Tel/Fax 040 3222041

Email friulivg@federvolley.it

ORARI: lun/mer/ven 9.30-13.00
mar/gio 15.30/18.30

fipavfvg

FIPAV Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia

UNDER 15 ELITE: quinto appuntamento

Sempre più Chions. Il campionato regionale d'eccellenza regionale Under15 sembra aver trovato il proprio leader. Il quinto concentramento è stato fatale all'agguerrita antagonista Sangiorgina. I due punticini lasciati nell'ultimo turno, svoltosi domenica scorsa, a Kennedy Tavagnacco e Centro Coselli Blu costano la fuga del sodalizio diretto tecnicamente da Guido Sellan.
Ma il Chions a Trieste se l'è vista davvero brutta. Ha faticato tantissimo a superare un Delfino Blu Grado, davvero mai domo. Dopo un primo set abbastanza agevole le pordenonesi hanno dovuto sudare le proverbiali sette camice per conquistare i due successivi parziali finiti ai vantaggi.
Salgono le quotazioni, invece, della Bulloneria Friulana di Pordenone che ha conquistato cinque punti su sei disponibili nell'impegno tra le mura amiche del Palazzetto di Bordo Meduna. Tutto facile con la LIbertas Orvi di Martignacco superata per 3 a 0, mentre con una ancora inesperta, ma ostica Minerva Millennium le pordenonesi hanno ceduto un parziale addirittura a 16.
Il prossimo appuntamento con l'innovativo campionato, ideato dal Comitato regionale per accrescere la qualità del settore giovanile femminile, è fissato per il prossimo 13 febbraio.
Spicca su tutti il concentramento in programma a Chions. La capolista, infatti, se la vedrà con la lanciata Bulloneria Furlana di Pordenone e il temibile Centro Coselli Blu di Trieste.
Diffile fare pronositici per il raggruppamento di Grado. I lagunari ospitano, infatti, due squadre attrezzate e motivate come Libertas Orvi Martignacco e Kennedy Tavagnacco.
Meno equilibrato. almeno sulla carta, si presenta il girone di San Giorgio con le padrone di casa impegnate con Minerva Millennium e Centro Coselli Giallo.