Tel/Fax 040 3222041

Email friulivg@federvolley.it

ORARI: lun/mer/ven 9.30-13.00
mar/gio 15.30/18.30

fipavfvg

FIPAV Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia

EUROPEO U16 FEMMINILE- PRESENTATO A TRIESTE IL GIRONE B

Giovedì 11 luglio, nella sala delle spade del Civico Museo Orientale, è stato presentato il Girone B del Campionato Europeo U16 che dal 13 al 21 luglio si terrà a Trieste.
Presenti per l’occasione l’assessore comunale allo Sport Giorgio Rossi, il presidente della Giunta regionale del FVG Massimiliano Fedriga, Margaret Ann Fleming, vicepresidente della Cev – Confederazione Europea di Pallavolo, Ferruccio Riva, consigliere nazionale Fipav, Alessandro Michelli, presidente Fipav Fvg, il delegato regionale del Coni, Ernesto Mari , e inoltre Pasquale D’Aniello e Oscar Maghella rispettivamente allenatore e vice della Nazionale italiana femminile Under 16.
Com’è ormai risaputo, Trieste ospiterà la pool B con la Nazionale italiana, campionessa in carica di categoria (ha trionfato sulla Russia al torneo disputato in Bulgaria nel 2017) e che sarà impegnata con Belgio, Turchia, Serbia, Olanda e Romania. Parallelamente a Zagabria andrà in campo la pool A con Croazia, Russia, Slovenia, Finlandia, Francia e Germania. Le finali per il titolo europeo e le medaglie si terranno sempre a Trieste mentre a Zagabria si svolgeranno i match dal 5° all’8° posto.
Intervenendo alla presentazione e portando anche a nome del sindaco Dipiazza un messaggio di saluto, l’assessore allo Sport Giorgio Rossi ha ribadito come “Trieste è una delle città più sportive d’Italia, che si sta aprendo sempre più alla Mitteleuropa. Ben vengano questi eventi che contribuiscono a mettere in luce i giovani e lo sport femminile”.
“Lavorare ad un evento che riguarda i giovani dà ancora maggior vigore” -ha detto il presidente della Fipav Alessandro Michelli – ringraziando Regione FVG, Comune di Trieste, Cev, Fipav, la Fondazione CRTrieste per il suo contributo e tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questa “meravigliosa manifestazione”. Il presidente Massimiliano Fedriga ha da parte sua ribadito “l’impegno della Regione FVG per i grandi eventi sportivi, sopratutto quelli che riguardano i giovani e i giovanissimi, perché proprio questi hanno una grande rilevanza sociale”.
Parole di soddisfazione e gratitudine sono venute anche da Ferruccio Riva, che ha sottolineato l’occasione di “poter vedere i campioni del domani”, con la speranza per l’Italia di “restare a Trieste fino al domenica 21 luglio” (giorno della finale n.d.r.), concetti evidenziati anche da Ernesto Mari, mentre affascinata dalla città si e detta la scozzese Margaret Ann Fleming, vicepresidente della Cev, che ha voluto ringraziare anche i tanti volontari che hanno reso possibile l’evento.
CALENDARIO:
sabato 13 luglio: alle 11.00 scenderanno in campo Turchia e Serbia. Alle 17.00 sfida tra Olanda e Belgio. Esordio dell’Italia al PalaChiarbola alle 19.30 contro la Romania. Le azzurre giocheranno tutte le partite del girone alle 19.30: domenica 14 luglio contro l’Olanda, lunedì 15 contro il Belgio, mercoledì 17 contro la Serbia, giovedì 18 contro la Turchia.
FORMULA: Accedono alle semifinali, in programma sabato 20 luglio alle ore 17.00 e alle 19.30, le prime due classificate di ognuno dei due gironi. Finale per il terzo posto alle 17.00 di domenica 21 luglio. Finalissima per la conquista del titolo europeo sempre domenica 21, con inizio alle ore 20.00.
Tutti gli incontri sono ad ingresso libero e gratuito.